Sicilia, l’estate zoppica: temporali sempre più frequenti nelle prossime ore.

Buonasera amici di weathersicily.it. Rieccoci nuovamente qui a commentare la situazione meteorologica regionale. Durante gli ultimi giorni la nostra regione ha mantenuto valori termici sostanzialmente in linea con la media climatica del periodo, nonostante sia presente un timido campo anticiclonico di natura sub-tropicale (africano). Le ore di luce tendono a diminuire, durante le ore centrali della giornata si susseguono temporali di calore lungo le zone interne, nonchè maggiori annuvolamenti che inevitabilmente tendono ad allentare la persistenza del calore sui bassi strati. Vige tuttavia, lungo le zone costiere, una forte sensazione di afa (umidità), ormai impadronitasi dei bassi strati a causa di perenni e tiepide brezze marine.

Autopromozione
639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

In queste ore una goccia fredda di origine atlantica è riuscita ad intrufolarsi sul Mediterraneo occidentale, precisamente intorno le isole Baleari. Tale posizionamento, tramite sempre le correnti antiorarie associate alla goccia fredda in quota, alimenta sul bordo orientale la risalita di un flusso umido meridionale prossimo ad affermarsi tra mercoledì 28 e giovedì 29 agosto 2019. La traslazione della perturbazione verso il basso Tirreno occidentale sposterà di conseguenza l’asse umida e perturbata presente in quota pian piano verso la Sardegna, inizialmente, in graduale spostamento verso la Sicilia occidentale entro mercoledì sera. La configurazione indicata permette di conseguenza la nascita/risalita di imponenti celle temporalesche verso settentrione per via di indici convettivi a fondo scala, questi ormai ben consolidati grazie al colore marino immagazzinato durante la stagione estiva.

| Grafica weathersicily.it |

Seguirà quindi una fase di maltempo, in arrivo da occidente, potenzialmente insidiosa. Nel dettaglio durante la serata di mercoledì 28 agosto 2019 non sarebbero da escludere la formazione di vari MCS (sistemi convettivi a mesoscala) prossimi a dirigersi entro la notte di giovedì verso il comparto centro-occidentale della Sicilia. Ad oggi i principali centri meteorologici tendono con difficoltà ad inquadrare la distribuzione delle precipitazioni, sostanzialmente probabili tra la notte e la mattina di giovedì 29 agosto, per via di divergenze legate al collocamento della piccola goccia fredda. Nonostante ciò non ci sentiamo di escludere, sempre tra la notte e la prima mattina di giovedì, fenomeni temporaleschi potenzialmente intensi tra trapanese, agrigentino e nisseno/palermitano occidentale. Fase perturbata che comunque tenderebbe a placarsi durante la giornata di giovedì stesso, non prima di aver accentuato comunque l’attività termoconvettiva pomeridiana lungo i rilievi centrali (possibili sconfinamenti sul settore tirrenico-ionico settentrionale).

Autopromozione
639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

La goccia fredda in questione tenderà ad assopirsi venerdì 30 agosto 2019, anche se probabilmente lascerà in eredità locali flussi umidi in quota sul basso Tirreno, ove non si escludono locali fenomeni sparsi in possibile approdo sulla costa tirrenica-sicula. Durante le ore pomeridiane proseguirà ancora la termoconvezione sui rilievi siculi, con possibili-locali sconfinamenti sul comparto ionico.

Sotto l’aspetto termico si attende un lieve calo, specie sulle zone ove si attendono precipitazioni. Venti localmente moderati di Scirocco mercoledì sugli estremi bacini occidentali, deboli a regime di brezza altrove.

Un nuovo peggioramento subentrerà con molta probabilità nel weekend, specie sul comparto occidentale della Sicilia, per via di una nuova goccia fredda in collocamento sui bacini occidentali. Seguiranno aggiornamenti in merito.

27/08/2019 ore 21:31 – ©weathersicily.it
Seguimi su

Simone Pecorella

Ideatore, dirigente, grafico, previsore e redattore di Weather Sicily.
Simone Pecorella
Seguimi su
Logo Mini

Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.