Sicilia: serie di perturbazioni atlantiche in arrivo. Neve in montagna.

Grafica weathersicily.it

Buonasera amici di weathersicily.it. Dopo l’intenso vortice polare che la settimana scorsa ha attraversato l’area del Mediterraneo, la stessa sede si prepara ad ospitare una serie di perturbazioni atlantiche contenenti ancora aria polare marittima. L’alta pressione delle Azzorre resta dunque in pieno Oceano Atlantico, mentre una seconda campana anticiclonica presidia l’area polare canadese, consentendo di conseguenza la discesa dello stesso lobo su latitudini più meridionali. L’area del Mediterraneo sarà il fanalino di coda di tali, ripetuti, impulsi con apporti freddi non particolarmente intensi in quota. Tuttavia viveremo ripetute fasi di maltempo, accompagnate da intensi venti dai quadranti occidentali. La neve tenderà a far visita a quota lievemente più elevate, ovvero sulle aree montuose. Ad arrecare spiccata variabilità saranno due vortici depressionari prossimi a collocarsi per qualche ora sul Mar Tirreno, sia martedì 29 che mercoledì 30 gennaio 2019.

Andiamo ad analizzare il quadro previsionale per le prossime ore. Per maggiori dettagli grafici vi invitiamo a visualizzare le previsioni meteo per comune disponibili nel nostro sito/app.

Previsioni meteo regionali valide per la serata di lunedì 28 gennaio 2019 – Attendibilità 70% (MEDIO-ALTA)

Entro la serata odierna un primo peggioramento coinvolgerà l’area occidentale della nostra regione, apportando rovesci/piogge sparse tra trapanese e palermitano/agrigentino occidentale. Situazione variabile altrove con basso rischio di piogge.

Venti moderati da W/SW: mari mossi, poco mosso lo Ionio. Temperature in lieve calo.

*Quota neve: intorno ai 1.000/1.100 m.

Previsioni meteo regionali valide per martedì 29 gennaio 2019 – Attendibilità 70% (MEDIO-ALTA)

Autopromozione
639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

Contesto generalmente nuvoloso su tutta l’area regionale con ancora precipitazioni sparse tra la notte e il mattino sul comparto occidentale, in estensione alle aree centrali entro il primo mattino. Peggiora anche sul comparto sud-orientale dell’isola entro il mattino con precipitazioni sparse (localmente a carattere di temporale tra basso nisseno/ragusano), tendenti a coinvolgere anche il catanese/siracusano in modo blando. Al pomeriggio instabilità tra etneo e Peloritani, persiste qualche precipitazione tra alto trapanese/palermitano/messinese. In serata situazione in miglioramento, salvo qualche residuo piovasco sull’area tirrenica.

Venti moderati/forti a rotazione ciclonica: da W/SW in rotazione a W/NW entro il pomeriggio. Mari generalmente molto mossi o agitati, poco mosso lo Ionio. Temperature stazionarie, in calo dalla serata.

*Quota neve: intorno ai 1.000/1.100 m ad ovest, oltre i 1.300 m altrove. Quota neve in calo entro il pomeriggio fin i 900-1.000 m su ovest e nord Sicilia, intorno ai 1.200/1.300 m altrove.

Previsioni meteo regionali valide per mercoledì 30 gennaio 2019 – Attendibilità 60% (MEDIO-BASSA)

Giornata prettamente molto nuvolosa con fronte perturbato in spostamento da ovest verso est durante il corso del mattino/pomeriggio (quasi tutta la regione ne sarà coinvolta). Attese piogge deboli/moderate. Migliora in serata, salvo qualche residua pioggia tra palermitano/messinese tirrenico.

Venti inizialmente deboli/moderati da S/SW, tendenti a divenire forti o molto forti entro sera da NW una volta traslato il fronte perturbato. Mari da mossi o molto mossi/agitati, poco mosso lo Ionio. Temperature generalmente stazionarie (in lieve rialzo in quota), nuovamente in calo dalla serata a partire da ovest.

Durante la fase perturbata la quota neve si assesterà intorno ai 1.200/1.300 m su ovest e nord Sicilia, oltre i 1.300 m altrove. Quota neve prossima ai 900-1.000 m in serata.

28/01/2019 ore 14:05 – ©weathersicily.it



Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.