Sicilia, ciclone nel weekend: atteso maltempo localmente intenso!

Buonasera amici di weathersicily.it. La nostra regione si appresta a vivere un nuovo peggioramento delle condizioni meteo, a causa di una perturbazione atlantica sprofondata in queste ore sul Mar Tirreno. Essa sta richiamando fredde correnti artica, in ingresso dal pomeriggio odierno dall’alto Adriatico, apportando un assaggio invernale sul centro-nord italiano. La Sicilia non verrà prettamente coinvolta dal freddo, seppur si attende un calo termico, ma da diffuso maltempo in quanto la depressione citata entro la giornata di sabato 21 novembre 2021 tenderà a collocarsi sul Canale di Sicilia occidentale (possibilmente), approfondendosi ulteriormente, richiamando umide correnti al suolo dai quadranti orientali.

Il quadro pluviometrico, tuttavia, sarà disomogeneo: ad attendere il maggior bottino (entro fine weekend) sarà probabilmente il settore ionico, in quanto domenica l’ulteriore calo della perturbazione verso la Tunisia avvierà un imponente richiamo umido orientale, apportando precipitazioni persistenti, specie tra messinese e catanese ionico, ove ci attendiamo stau (ristagno) accentuato a ridosso del comparto etneo orientale e i bassi Peloritani. Su queste zone si potrebbero superare i 100 mm di pioggia, anche oltre a ridosso dell’etneo. Accumuli medio-elevati dovrebbero coinvolgere sabato il comparto meridionale e l’entroterra occidentale, con accumuli compresi tra i 20-50 mm mediamente. Domenica, possibilmente anche tra catanese-siracusano ionico e Iblei orientali. Situazione incerta tra trapanese e palermitano tirrenico, ove tra sabato pomeriggio-sera potrebbe prendere vita la ritornante nord-orientale, con accumuli possibilmente moderati. Su quest’ultima zona tutto sarà dettato dall’esatto collocamento del vortice ciclonico, in quanto un posizionamento maggiormente occidentale potrebbe penalizzare tali zone, mentre una configurazione maggiormente orientale (con minimo tra Pantelleria e Malta) consentirebbe accumuli più ingenti. Maggiormente al riparo il settore tirrenico orientale sabato, ovvero il messinese tirrenico, protetto dalla Calabria a causa delle correnti nord-orientali. Tuttavia domenica non sono da escludere sconfinamenti dei fenomeni in loco, grazie ad una componente più sud-orientale in quota. Attesi accumuli moderati anche sull’ennese, specie orientale.

Ventilazione in netto rinforzo, la quale entro sabato sera diverrà forte da E/NE, tendente a divenire molto forte sul comparto orientale domenica, con raffiche fin i 60 km/h.

Andiamo subito ad analizzare il quadro meteorologico per le successive 48 ore.

Previsioni meteo regionali valide per sabato 21 novembre 2020 – Attendibilità 60%

+10.000 download – SCARICA LA NOSTRA APP, SONO ARRIVATE LE PREVISIONI METEO ORARIE PER OLTRE 600 LOCALITA’!

WEATHER SICILY APP PER SISTEMI IOS

WEATHER SICILY APP PER SISTEMI ANDROID

Durante le ore notturne ci attendiamo un peggioramento presso il comparto occidentale, con rovesci e temporali sparsi tendenti a coinvolgere il trapanese, l’agrigentino e l’entroterra palermitano-occidentale. Fenomeni tendenti a sconfinare sui rispettivi settori tirrenici di trapanese e palermitano, con fenomeni maggiormente più blandi. Al mattino estensione del peggioramento sul comparto centrale e meridionale, con rovesci e temporali ancora tra trapanese, agrigentino, nisseno, basso ennese e ragusano. Possibili piogge sparse sul basso siracusano e sui settori tirrenici del trapanese-palermitano. Al pomeriggio peggiora sul restante siracusano, catanese e messinese occidentale, con temporali e piogge sparse. Ancora instabilità sparsa sulle restanti province citate precedentemente, con alternate schiarite. In serata possibile peggioramento tra trapanese e palermitano tirrenico, qualora dovesse realizzarsi la ritornante nord-orientale, con rovesci e temporali sparsi. Instabilità sparsa tra catanese e messinese ionico, con fenomeni tendenti a prolungarsi tra basso catanese-siracusano ed il ragusano entro la seconda serata.

Venti deboli o moderati da S-SW, deboli da NE sul settore tirrenico. Aumento della ventilazione dalla serata sul comparto tirrenico centro-occidentale e sui versanti ionici, con Grecale moderato o localmente forte. Agitato o molto agitato il Canale di Sicilia, da mosso a molto mosso il Tirreno e lo Ionio entro sera. Agitato il Tirreno occidentale. Temperature in generale calo. *Attesi circa 10 cm di neve sull’Etna oltre i 1900-2000 m circa.

Previsioni meteo regionali valide per domenica 22 novembre 2020 – Attendibilità 60%

+10.000 download – SCARICA LA NOSTRA APP, SONO ARRIVATE LE PREVISIONI METEO ORARIE PER OLTRE 600 LOCALITA’!

WEATHER SICILY APP PER SISTEMI IOS

WEATHER SICILY APP PER SISTEMI ANDROID

La giornata di festiva vedrà una ritornante sud-orientale, con nuvolosità in progressivo aumento da est verso ovest. Essa apporterà un nuovo peggioramento delle condizioni meteo su tutto il versante orientale, con rovesci e isolati temporali già dal mattino tra messinese-catanese-siracusano ionico. Fenomeni tendenti a prolungarsi in modo meno significativo su messinese orientale, ennese, nisseno e, possibilemnte, basso agrigentino. Al pomeriggio incremento dei fenomeni tra messinese-catanese ionico, con piogge persistenti e intense. Instabilità accentuata tra catanese e siracusano. Possibili piogge sparse tra messinese e palermitano tirrenico e su settori centrali. In serata persiste marcata instabilità sul comparto ionico, specie tra messinese e catanese. Piogge sparse su ennese, nisseno, e ragusano.

Venti moderati o forti orientali: da molto mosso ad agitato lo Ionio, molto mossi i restanti bacini. Temperature stazionarie. *Attesi circa 40-50 cm di neve sul versante etneo orientale oltre i 2.300-2.400 m circa.

Seguici sui social: siamo presenti su Facebook, InstagramTwitter e Telegram.

20/11/2020 ore 15:10 – ©weathersicily.it

Simone Pecorella
Seguimi su
Logo Mini

Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.