Siciliani, fuori i cappotti: si torna indietro di 2 mesi. Arrivano 72 ore di freddo artico

| Grafica weathersicily.it |

Buonasera amici di weathersicily.it, dopo le festività pasquali torniamo a parlare del tempo sulla nostra isola con un nuovo editoriale. Come avrete ormai letto o ascoltato tra tg nazionali e media lo stivale italiano è già in parte interessato da una possente colata artica dai connotati tipicamente invernali. Isoterme tra i -36°C (a 5.000 metri circa) e i -5°C (a 1.500 metri circa) hanno già abbordato il settentrione italiano abbassando bruscamente le temperature, mandando in tilt la primavera che aveva già ingranato la giusta marcia con i primi tepori oltre i +20°C su buona parte della penisola. Un brusco stop che ci porterà indietro di circa due mesi, difatti anche la Sicilia verrà coinvolta a partire da giovedì 20 aprile 2017 dalle fredde correnti artiche che faranno crollare lo zero termico fin i 1.400 metri sul nord della regione, come accade in pieno inverno. Il primo calo delle temperature giungerà già da stasera sul comparto settentrionale isolano, ma tra giovedì e sabato tutta l’area sicula avvertirà un calo di circa 10°C in quota, intorno ai 7-8°C al suolo visti i valori over +20°C raggiunti quest’oggi in alcune città. Sotto l’aspetto pluviometrico proseguirà il trend negativo, difatti si tratterà principalmente di “freddo secco”, esclusa qualche pioggia sparsa sul comparto tirrenico e tra basso nisseno, basso catanese ed entroterra ragusano durante le ore pomeridiane.

Quanto durerà il freddo fuori stagione?

Autopromozione

639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

Con certezza possiamo assicurarvi solo 72 ore circa, difatti già nel weekend l’alta pressione delle Azzorre tenderà a slanciarsi nuovamente verso il Mediterraneo centrale, sposando la colata artica diversi km ad oriente, facendo così rientrare pian piano le temperature in media entro il ponte del 25 aprile. Di certo per i prossimi tre giorni bisognerà riuscire dall’armadio i cappotti, specie per via della moderata ventilazione settentrionale attesa che aumenterà in modo consistente la sensazione di freddo. Vogliamo inoltre sottolineare che l’irruzione artica in arrivo non ha nulla di “anormale” per il periodo, difatti non è di certo la prima volta che in primavera avvengano situazioni simili con freddo o periodi a tratti piovosi. Forse le belle e recenti miti giornate ci avevano illuso e abituato bene, la primavera si conferma una stagione di transizione.

A seguire i dettagli previsionali per le prossime 72 ore in Sicilia.

VENERDI’ IL PICCO DEL FREDDO, LEGGI L’ULTIMO FOCUS SULLA NEVE ATTESA IN MONTAGNA >>

Giovedì 20 aprile 2017 – Attendibilità previsione 70%

Al mattino nuvolosità irregolare con cielo poco nuvoloso. Schiarite diffuse al pomeriggio, ad eccezione dell’entroterra ragusano, nisseno orientale e basso catanese dove potrà sorgere qualche pioggia sparsa. In serata nuvolosità in aumento sul comparto tirrenico con possibili piogge sparse, nevose oltre i 1.100 metri circa.

Venti moderati di maestrale, tramontana sulla costa meridionale, grecale sul siracusano. Mosso il Tirreno, poco mosso lo Ionio e il Canale di Sicilia sotto costa.

Temperature in crollo, ad eccezione del catanese costiero dove durante le ore diurne la ventilazione di caduta nord-occidentale potrebbe ancora permettere qualche valore massimo intorno ai +20°C. Valori massimi non oltre i +16°C sul litorale tirrenico, intorno ai +17/+18°C sui restanti settori costieri. Minime intorno ai +10/+11°C al piano.

Venerdì 21 aprile 2017 – Attendibilità previsione 70%

Autopromozione

639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

Giornata nuvolosa o poco nuvolosa con nuvolosità irregolare. Al pomeriggio probabile instabilità sull’entroterra sud-orientale. In serata diffusa nuvolosità sul settore settentrionale, con possibili piovaschi sparsi.

Venti moderati da N/NE, deboli sul comparto costiero meridionale. Mosso il Tirreno e il basso Ionio, poco mosso il Canale di Sicilia.

Temperature sostanzialmente stazionarie, in lieve calo nei valori massimi sul nord Sicilia con valori non oltre i +15°C sulla costa. Minime intorno ai +10/+11°C al piano.

Sabato 22 aprile 2017 – Attendibilità previsione 60%

Autopromozione

639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

Giornata prettamente variabile con possibile debole instabilità al pomeriggio sull’area ragusana.

Venti moderati settentrionali. Mosso il Tirreno, poco mosso o mosso il basso Ionio, poco mosso il Canale di Sicilia.

Temperature stazionarie.

19/04/2017 ore 15:00 – ©weathersicily.it

Autopromozione

Seguimi su

Simone Pecorella

Ideatore, dirigente, grafico, previsore e redattore di Weather Sicily.
Seguimi su


Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.