Sicilia, venerdì il picco del freddo. Atteso qualche cm di neve fresca sugli Appennini siculi settentrionali

| Grafica weathersicily.it |

Buonasera amici di weathersicily.it. La nostra isola quest’oggi, giovedì 20 aprile 2017, si è svegliata in compagnia di aria frizzante, si tratta esattamente dei primi impulsi freddi dell’irruzione artica che sta interessando da diverse ore la penisola italiana. Minime anche ad una cifra (complice anche l’inversione termica notturna ove vi è stata assenza di vento) come accaduto ad Enna (+5°C), Agrigento (+5°C), Caltanissetta (+7°C) e a Ragusa (+6°C). Da sottolineare l’umidità, quest’oggi sotto la soglia del 50% su buona parte del territorio siculo, sintomo della qualità del freddo in entrata, ovvero di origine artica. Tramite l’aiuto delle mappe del centro Gfs possiamo osservare come domani, venerdì 21 aprile 2017, la Sicilia verrà raggiunta da termiche ancora più fredde alla quota di 1.500 metri circa. Nel dettaglio un’isoterma di -2°C abborderà il nord dell’isola, valori di poco superiori altrove. Si tratterà del definitivo calo delle temperature, in attesa di un rialzo atteso a partire dal weekend. Tutto ciò si tradurrà in massime non oltre i +14/+15°C lungo il litorale tirrenico, non oltre i +15/+16°C sui restanti settori costieri.

| Grafica weathersicily.it |

Nel frattempo, oltre al freddo, anche se in modo timido giungerà qualche precipitazione sul comparto settentrionale e sull’area ragusana, con annesse spolverate di neve oltre i 1.000/1.100 metri lungo l’Appennino siculo settentrionale. Complice dell’arrivo di qualche pioggia la discesa del nocciolo freddo alla quota di 5.000 metri circa sul Mar Tirreno, con valori prossimi ai -27°C. Nonostante la scarsa/media presenza di umidità in quota tali isoterme riusciranno ad alimentare qualche produttiva precipitazione sull’area tirrenica tra venerdì notte (quella in arrivo per capirci) e venerdì sera/sabato notte, così come sull’entroterra ragusano venerdì pomeriggio. Sull’Appennino siculo, ovvero tra Madonie-Nebrodi-Peloritani-Nord Etna, lo stau (stagno) potrebbe favorire il ritorno della neve oltre i 1.000/1.100 metri. Si tratterà di piccoli ed innocui centimetri, specie per Madonie, Etna nord e Peloritani. In pole position i monti Nebrodi, dove entro sabato potremmo ritrovare anche 3-4 cm di neve fresca. Qualora i fenomeni dovessero sfondare verso l’entroterra centro-settentrionale non si esclude qualche lieve spolverata anche sulle catene montuose dell’alto palermitano e dell’alto ennese alle medesime quote indicate.

20/04/2017 ore 15:19 – ©weathersicily.it

Autopromozione



Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.