Sicilia, settimana potenzialmente instabile. Maltempo diffuso mercoledì.

Buonasera amici di weathersicily.it. Le temperature di questa prima metà del mese di settembre continuano a presentarsi oltre media stagionale di qualche grado a causa dei continui blocchi anticiclonici in stallo sull’area del Mediterraneo, così come su buona parte dei paesi europei. Non sono mancate parentesi localmente perturbate, queste principalmente associate alla termoconvezione pomeridiana in sviluppo durante le ore pomeridiane su parte dei rilievi interni. Tali, piccoli, disturbi sono relegati a momentanei cali dei geopotenziali, tradotti in infiltrazioni più fredde presenti in alta quota. Ancora elevati risultano i tassi di umidità al suolo, ormai in ristagno sui bassi strati da settimane a causa della mancanza di ventilazione sostenuta (riciclo d’aria) e dall’assenza di vere e proprie perturbazioni ad ampio raggio.

Settimana potenzialmente instabile

| Grafica weathersicily.it |

La settimana corrente vedrà ancora la presenza di un vasto campo anticiclonico di natura azzorriana (atlantica) su buona parte dell’Europa occidentale e settentrionale. La Sicilia, così come un po’ tutto il centro-sud italiano, sarà invece interessata da infiltrazioni poco più fresche in quota provenienti dall’area balcanica, ovvero da nord-est. Tali disturbi sono favoriti dalla circolazione oraria dell’alta pressione atlantica, che determineranno ancora fasi instabili pomeridiane sull’entroterra siculo. Un vortice ciclonico, in spostamento dalla Tunisia fin verso il Mar Tirreno, potrebbe invece instaurare una fase instabile tra la notte e la mattina di domani sul comparto occidentale e meridionale siculo a causa del fronte caldo in risalita, associato al minimo. Gli elevati indici convettivi, presenti sull’area del Canale di Sicilia occidentale, potrebbero dunque apportare temporali sparsi, localmente anche intensi. L’area depressionaria indicata dovrebbe permanere in settimana sulle acque tirreniche tramite il sostegno di una goccia fredda in quota, richiamando ad intermittenza corpi perturbati dal Canale di Sicilia fin verso la nostra isola (specie area centro-occidentale). Molti i modelli a vedere una potenziale transizione del minimo in depressione tropicale, contenente un possibile cuore caldo all’interno del proprio occhio. Evoluzione dunque da seguire ma con i piedi per terra in quanto la genesi di tali strutture (comunemente chiamati TLC sul Mediterraneo) rivestono un’evoluzione spesso complessa e incerta, specie nella fase previsionale. Tuttavia monitoreremo le immagini satellitari qualora tale sistema dovesse svilupparsi, specie qualora dovesse riuscire a coinvolgere (anche marginalmente) la nostra isola.

Nel frattempo andiamo ad analizzare il quadro previsionale per le prossime 24 ore, ove l’indice di attendibilità risulterà medio per i motivi spiegati.

Previsioni meteo valide per mercoledì 19 settembre 2018 – Attendibilità 50% (MEDIA)

Autopromozione

639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

Tra la notte e il mattino possibile instabilità su ovest e sud Sicilia con rovesci e temporali sparsi. Cielo poco nuvoloso o nuvoloso altrove. Al pomeriggio attesa intensa termoconvezione pomeridiana, specie tra entroterra palermitano, ennese, nisseno orientale, entroterra messinese, entroterra catanese ed alto entroterra siracusano. Al limite il ragusano. Attesi sconfinamenti sul litorale tirrenico e ionico. In serata situazione in miglioramento, salvo qualche fenomeno sparso sul comparto nord-occidentale.

Venti moderai di Ostro sul trapanese, deboli a regime di brezza altrove. Possibili colpi di vento durante le manifestazioni temporalesche. Mossi i bacini del basso trapanese, calmi o poco mossi i restanti. Temperature stazionarie, in calo durante le fasi perturbate.

18/09/2018 ore 20:20 – ©weathersicily.it



Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.