Sicilia: secondo richiamo mite africano del mese in arrivo nel weekend.

| Grafica weathersicily.it |

Buonasera amici di weathersicily.it. Dopo la breve parentesi fresca giunta nelle ultime 24 ore la nostra isola si prepara ad ospitare il secondo richiamo mite africano del mese. A causare tale nuova impennata termica sarà una perturbazione atlantica in transito tra sabato e domenica tra il territorio francese/spagnolo. Come avrete ormai imparato, in occasione di minimi depressionari in ingresso da ovest la circolazione antioraria in quota consente la risalita di miti correnti/isoterme dal nord Africa verso le nostre zone, prossime a raggiungerci in modo ottimale durante la giornata di domenica 8 aprile 2018 ove si attende il picco di questa seconda parentesi mite. Alla quota di 1.500 m circa giungeranno valori compresi tra i +12/+18°C. Proprio le isoterme più elevate tenderanno ad interessare il comparto tirrenico ove la ventilazione di caduta meridionale arrecherà un maggiore riscaldamento sia al suolo che a medie quote. Venti di Scirocco che inizieranno a far sentire la propria presenza dalla giornata di sabato sul basso trapanese e sull’area del Canale di Sicilia, ma entro domenica 8 aprile 2018 la risalita di un vortice secondario africano arrecherà un ulteriore restringimento delle isobare, favorendo raffiche fin i 70-80 km/h sul Canale di Sicilia, sul comparto tirrenico (specie dal pomeriggio) e lungo l’entroterra centro-occidentale. Ventilazione umida di Levante interesserà il catanese/siracusano ionico, garantendo una situazione termica più fresca. Correnti orientali attese anche sul ragusano ove sul settore occidentale della provincia si attendono venti secchi in caduta dai monti Iblei.

La situazione termica vedrà un primo rialzo termico sabato, con valori prossimi ai +20°C. Domenica, come anticipato, avvertiremo il picco del richiamo mite africano con valori max poco oltre i +25°C lungo il settore tirrenico, tra i +20/+25°C sul ragusano occidentale e sul medio-alto trapanese. Situazione più fresca sul comparto ionico e sull’ennese grazie alla fresca ventilazione marina orientale.

Le condizioni atmosferiche si presenteranno prettamente soleggiate sabato, mentre domenica si attende l’arrivo di velature sparse. Nubi diffuse dovrebbero interessare il comparto costiero ionico.

Attesi mari molto mossi o agitati domenica sul Canale di Sicilia con onde alte fin i 3-4 metri. Mosso lo Ionio, increspato il basso Tirreno.

Autopromozione

639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

La tendenza per lunedì 9 aprile 2018 mostra lo spostamento della depressione atlantica verso il medio-alto Tirreno, apportando un probabile peggioramento del tempo sul settore occidentale durante le ore notturne. Lo spostamento del minimo depressionario consentirà l’avanzamento di aria più fresca atlantica che arrecherà un sensibile calo delle temperature. Le condizioni atmosferiche dovrebbero presentarsi  variabili, senza pericolo di piogge. I venti tenderanno a predisporsi dai quadranti  occidentali-nord/occidentali, soffiando con intensità moderata.

Una primavera che attualmente mostra un volto decisamente secco, sicuramente non utile per fronteggiare la stagione estiva in arrivo.

06/04/2018 ore 14:36 – ©weathersicily.it



Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.