Sicilia: mercoledì soleggiato, veloce impulso perturbato tra giovedì e venerdì.

| Grafica weathersicily.it |

Ben ritrovati amici di Weather Sicily. La nostra isola negli ultimi due giorni ha vissuto un inizio settimana caratterizzato da tese correnti settentrionali, le quali hanno comportato un tempo decisamente uggioso su gran parte della Sicilia settentrionale, mentre altrove si sono avuti annuvolamenti alternati a schiarite anche ampie. Dove le nubi sono risultate più compatte si sono registrati deboli piovaschi, specie sul messinese e sulle aree montuose della fascia tirrenica, dove si sono registrati localmente accumuli fin i 10 millimetri. Questa situazione meteorologica è dovuta, come accennato, ad un umido flusso di correnti nord-occidentali provenienti dall’Atlantico, il quale scorre sul bordo orientale dell’anticiclone delle Azzorre, una grande struttura altro pressoria che negli ultimi giorni si è impadronita dell’Europa occidentale e di parte del Mediterraneo. Tale anticiclone ha così costretto il flusso atlantico (nel quale sono inserite le depressioni con annesse perturbazioni) ad aggirarlo, scorrendo prima tra la Gran Bretagna e la penisola scandinava, salvo poi virare verso la penisola balcanica e l’Europa orientale. L’Italia si è venuta a trovare proprio sul confine di queste due configurazioni bariche: troppo ad est per essere coinvolta dall’anticiclone ed avere quindi tempo stabile, e troppo ad ovest per essere inglobata dalle piovose perturbazioni atlantiche agenti tra la penisola balcanica e il Mediterraneo orientale. Nelle prossime 72 ore tale situazione rimarrà pressoché immutata, con l’anticiclone che guadagnerà temporaneamente terreno verso est nella giornata di mercoledì 5 dicembre, garantendo qualche ora più soleggiata. Tra giovedì sera e le prime ore di venerdì si attende invece l’arrivo di un nuovo e veloce impulso instabile, relegato ad una goccia fredda atlantica in spostamento da nord verso sud.

Adesso andiamo ad esaminare nel dettaglio il tempo che ci aspetta durante questi tre giorni.

Previsioni meteo regionali valide per mercoledì 5 dicembre 2018 – Attendibilità previsione 70% 

Tra la notte e la prima mattina ritroveremo ancora nubi medio-basse lungo tutto il settore settentrionale, specie a ridosso dei monti. In questo frangente saranno possibili le ultime deboli piogge a carattere di pioviggine. Nel corso delle ore le nubi tenderanno a dissolversi completamente, lasciando spazio ad ampie schiarite. Sul resto dell’isola cielo sereno o poco nuvoloso per tutta la giornata.

Al  mattino la ventilazione sarà debole o localmente moderata (specie in mare aperto) da nord-est sul Tirreno e da nord altrove; dal pomeriggio ventilazione debole settentrionale ovunque con locali rinforzi sul messinese. Mari mossi al mattino con tendenza a divenire poco mossi, eccetto il basso Ionio, il quale risulterà ancora mosso.

Le temperature  saranno pressoché stazionarie rispetto alla giornata odierna: sulle coste si avranno minime comprese tra i +13/+15°C, mentre le massime non andranno oltre i +16/+18°C sul settore settentrionale, mentre su quello meridionale potranno localmente avvicinarsi ai 19°C, specie tra l’agrigentino ed il nisseno.

Previsioni meteo regionali valide per giovedì 6 dicembre 2018 – Attendibilità previsione 60% 

Autopromozione

639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

Giornata ovunque caratterizzata da passaggi di nuvolosità medio-alta fin dal mattino (specie settore occidentale), i quali saranno alternati ad ampie schiarite. Tra la metà pomeriggio e la serata si registrerà tuttavia un deciso aumento della nuvolosità ad ovest della Sicilia, con l’arrivo di qualche veloce rovescio o temporale tra le isole Egadi e il trapanese, in successivo spostamento verso l’agrigentino, il palermitano/nisseno occidentale.  Sul resto dell’isola non si prevedono piogge, salvo qualche possibile fenomeno orografico a ridosso del messinese ionico.

La ventilazione sarà ovunque debole a regime di brezza lungo le coste; solo tra il tardo pomeriggio e la sera si avrà qualche leggero rinforzo da est sul settore occidentale, dovuto al passaggio di un blando minimo di bassa pressione. Mari calmi o poco mossi, localmente mosso il basso Ionio e il Canale di Sicilia dalla sera. Le temperature saranno in calo sia nei valori massimi che in quelli minimi: rispettivamente si registreranno valori compresi tra i +12 e i +14°C all’alba sui settori costieri, di +15/+17°C nelle ore centrali del giorno.

Previsioni meteo regionali valide per venerdì 7 dicembre 2018 – Attendibilità 60% 

Tra la notte e il primo mattino ritroveremo instabilità sparsa sulle Pelagie, sull’agrigentino, lungo la costa meridionale e tra il siracusano/catanese ionico. Altrove nubi in diradamento già in mattinata.

*Attesa qualche nevicata sul settore etneo orientale intorno ai 2.000 m.

Temperature in ulteriore e lieve calo: le minime scenderanno localmente verso i +10/+12°C, mentre le massime non andranno oltre i +15/+16°C (specie sulla costa tirrenica/ionica). La ventilazione si prevede moderata da nord-est sul Canale di Sicilia e sul basso Ionio, debole settentrionale altrove; mari poco mossi eccetto il basso canale di Sicilia e il basso Ionio che saranno mossi.

05/12/2018 ore 13:31 – ©weathersicily.it



Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.