Sicilia: veloce fronte perturbato martedì. Seguiranno forti venti e un deciso calo termico.

Buonasera amici di weathersicily.it. Dopo la fase perturbata della scorsa settimana la situazione sulla nostra regione ha evidenziato un graduale miglioramento, salvo qualche ultimo disturbo domenicale durante le ore pomeridiane sui rilievi interni. Oggi, lunedì 24 settembre 2018, siamo interessati da un blando richiamo prefrontale, avvertibile tramite l’attuale presenza di moderati e discontinui venti occidentali al suolo.

Deciso calo termico e forti venti in arrivo

| Grafica weathersicily.it |

Tale situazione è scaturita da un vasto campo alto-pressorio di natura azzorriana in spostamento sull’Europa settentrionale. La manovra descritta inizia a richiamare aria artica (decisamente fredda per il periodo) da nord-est sul settentrione italiano tramite l’ausilio della circolazione oraria associata alla campana anticiclonica, tendente a raggiungere anche la Sicilia tra martedì 25 e mercoledì 26 settembre 2018 con il sostegno di forti venti di Grecale al suolo, instaurati dal notevole gradiente barico orizzontale (isobare strette). Valori compresi tra i +8/+10°C alla quota di 1.500 m circa (850 hPa) tenderanno a lambire la nostra isola entro mercoledì, portando le temperature sotto la media stagionale di circa 5°C. Oltre al corposo calo termico, tra la mattina e il pomeriggio di martedì uno pseudo fronte freddo arrecherà una veloce fase perturbata a causa di un fronte umido in formazione alla quota di 700 hPa (3.000 m circa), già attualmente visibile tramite le immagini satellitari. A seguire impatteranno correnti più secche a tutte le quote, offrendo una giornata prettamente soleggiata, ma ancora ventosa, mercoledì. Attese, sia martedì che mercoledì, mareggiate di moderata entità sul litorale tirrenico e sui bacini del catanese/siracusano ionico.

Tendenza successiva

Nonostante gli elevati valori pressori, prossimi a portarsi fin i 1030 hpa, proseguiranno le infiltrazioni orientali a causa di una goccia fredda di natura artica in collocamento sul territorio greco. Quest’ultima, secondo il parere di diversi centri meteorologici, potrebbe piano piano dilagare verso il Mar Ionio, avviando una “possibile” fase perturbata sul comparto orientale siculo. Entro le prossime 48 ore, certamente, avremo un quadro più chiaro, pertanto per maggiori dettagli vi rimandiamo al prossimo editoriale.

Adesso andiamo ad analizzare il quadro meteorologico per le prossime 24 ore.

Previsioni meteo valide per martedì 25 settembre 2018 – Attendibilità previsione 60% (DI POCO MEDIO-ALTA)

Autopromozione

639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

Tra la notte e il mattino attesa nuvolosità sparsa con possibili piovaschi sparsi sul messinese tirrenico e sul comparto orientale. Peggiora velocemente entro la tarda mattina lungo i rilievi settentrionali (Etna,Peloritani, Nebrodi, Madonie, monti del palermitano e dell’alto trapanese) con la presenza di diffusi temporali. Instabilità sparsa sul settore costiero tirrenico, ove potrebbero giungere localmente i temporali in formazione sui rilievi annessi (specie tra trapanese e palermitano tirrenico). Al pomeriggio fenomeni tendenti a sconfinare sul restante trapanese, agrigentino, nisseno occidentale e costa etnea. Cielo irregolarmente nuvoloso altrove, maggiori schiarite tra ragusano e siracusano. In serata persiste qualche ultimo fenomeno tra basso trapanese, agrigentino occidentale, entroterra nisseno e basso ennese. Attesi fenomeni sparsi al mattino anche sulle isole minori settentrionali (Eolie, Ustica ed Egadi), tra il pomeriggio e la sera anche su quelle meridionali (Pantelleria/Pelagie) con possibili forti temporali su quest’ultime zone.

Venti in rapido rinforzo dai quadranti nord-orientali. Venti deboli o moderati sul messinese e tra basso trapanese/basso agrigentino. Molto mosso entro sera il basso Tirreno e il medio-basso Ionio, poco mossi i restanti bacini. Temperature in generale calo.

24/09/2018 ore 16:32 – ©weathersicily.it



Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.