Sicilia, picchi di +38°C su ennese e siracusano. Caldo africano in uscita in attesa del fresco

| Grafica weathersicily.it |

Salve amici di weathersicily.it, durante la giornata odierna a fare i conti con l’ondata di calore africana è stato principalmente l’entroterra, quest’oggi esposto alle schiarite, così come buona parte della regione. Come vi avevamo preannunciato proprio nisseno, ennese, entroterra catanese, siracusano e ragusano sono state le province più bollenti con massime localmente fin i +38°C. E’ il caso di Catenanuova (EN) con +38,3°C e di Siracusa con +37,9°C. Il primo dato proviene dalla stazione meteo dell’Osservatorio delle Acque, mentre il secondo dalla rete Sias, anche se è bene precisare che la stazione meteo di rilevazione si trova poco ad ovest della cittadina, esposta quest’oggi per qualche ora alla ventilazione di caduta da SW. Sul settore tirrenico (dopo i picchi di +35°C di ieri) si è invece assistito ad un calo delle temperature, favorito dall’esaurimento dei venti di caduta meridionali. Ancora tanta la polvere sahariana presente in quota, ma a breve i cieli siculi torneranno pian piano a ripulirsi.

Graduale calo termico con il ritorno dell’alta pressione delle Azzorre

Autopromozione

639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

Entro il corso delle prossime ore l’ondata di calore africana (no alta pressione africana) tenderà ad uscire di scena grazie all’espansione dell’alta pressione atlantica, precisamente chiamata alta pressione delle Azzorre. Come ben saprete questo tipo di anticiclone non porta condizioni di caldo eccessivo, ma temperature gradevoli e spesso in linea con le medie stagionali. Si tratterà di un piccolo cerotto in attesa di una decisa “rinfrescata” pronta a raggiungerci la prossima settimana. Lo slancio dell’anticiclone africano verso l’Europa occidentale favorirà difatti lungo il bordo orientale la discesa di fresche correnti nord-orientali che ci faranno del tutto dimenticare il caldo prematuro di queste ore. Chiusa questa fresca tendenza, per i prossimi tre giorni avvertiremo di già un primo calo termico anche sull’entroterra. Sabato e Domenica ancora qualche punta oltre i +30°C tra nisseno, entroterra catanese ed entroterra ragusano. Situazione più gradevole lungo la costa grazie alla fresca brezza marina che manterrà a bada i termometri al di sotto dei +25°C circa.

Come si presenterà il tempo per le prossime 72 ore?

Autopromozione

639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

La giornata di sabato 13 vedrà la presenza si diffuse schiarite, alternate ancora a qualche possibile velatura sparsa. Cielo sereno o poco nuvoloso sul settore tirrenico. Situazione simile Domenica 14 maggio, con tendenza ad un aumento della nuvolosità a partire da ovest durante il tardo pomeriggio/sera. Lunedì 15 dovremmo avere inizialmente una situazione nuvolosa, specie sul versante centro-orientale dove al pomeriggio non si esclude la possibilità di qualche pioggia lungo i rilievi interni. Situazione più soleggiata altrove, ovvero sul settore centro-occidentale.

I venti si presenteranno prettamente deboli, a regime di brezza. Qualche locale rinforzo di Maestrale Sabato e Lunedì sul messinese ionico e sui bacini meridionali occidentali. I mari si presenteranno generalmente calmi o poco mossi.

Temperature in graduale calo.

12/05/2017 ore 18:07 – ©weathersicily.it

Autopromozione



Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.