Sicilia: maggio esordisce con maltempo e forti venti. Atteso anche un calo delle temperature.

| Grafica weathersicily.it |

Buonasera amici di weathersicily.it, dopo una breve pausa rieccoci con un nuovo editoriale. Dopo una prima parte di primavera secca (specie lungo la zone costiere) la situazione volge ad un netto cambiamento delle condizioni atmosferiche a causa di un vortice afro-mediterraneo in risalita verso la nostra regione, in isolamento tramite una goccia fredda in quota. Maggio esordisce dunque con maltempo e forti venti, tendenti a persistere per circa 48 ore.

Sera del 2 maggio 2018 – Attendibilità previsione 60% (DI POCO MEDIO-ALTA). Vortice afro-mediterraneo punta la Sicilia: maltempo dalla serata odierna. 

La discesa di aria molto fresca atlantica verso l’Europa occidentale ed il nord Africa ha generato in queste ore un vortice depressionario profondo circa 1000 hPa tra Tunisia e Libia. Tale configurazione, tramite la circolazione antioraria delle correnti, sta consentendo oggi un richiamo mite prefrontale verso le nostre zone, avvertibile tramite l’attuale, sostenuta, ventilazione di Scirocco. Le temperature max odierne hanno raggiunto locali punte di +27°C sul palermitano, valori tra i +20/+25°C si denotano altrove. Mitezza tendente ad uscire dalla nostra isola entro la serata odierna in quanto il vortice afro-mediterraneo tenderà a puntare il settore occidentale della Sicilia, con valori pressori fin i 992 hPa. Tale manovra consentirà un cambio della ventilazione in Libeccio su buona parte del territorio (eccetto messinese), consentendo l’intrusione di fresche isoterme in quota comprese tra i +6/+8°C all’altitudine di 1.320 m circa. Oltre al cambio della ventilazione si assisterà ad un netto peggioramento delle condizioni atmosferiche, specie sul comparto centro-occidentale ove verrà a formarsi un’insidiosa linea temporalesca a causa della convergenza delle correnti (Libeccio si oppone a Scirocco). Le province maggiormente coinvolte dalla prima fase perturbata saranno l’alto trapanese, il palermitano, l’alto nisseno e l’alto ennese  ove saranno possibili intensi temporali, localmente anche a carattere di nubifragio. Precipitazioni da stau (stagno) interesseranno invece il comparto etneo orientale e il messinese ionico a causa dell’umido Scirocco in schianto sulle vette etnee/peloritane orientali. Rovesci e temporali marittimi risaliranno dal Canale di Sicilia, apportando entro la seconda serata un peggioramento anche sulle province centro-meridionali, ovvero su: restante trapanese, agrigentino, restante nisseno, restante ennese e ragusano. Situazione potenzialmente asciutta tra catanese/siracusano ionico e sul messinese tirrenico orientale (salvo sconfinamenti dei corpi perturbati provenienti dai Peloritani).

Attesi mari mossi o molto mossi, poco mosso il basso Tirreno. Dalla tarda serata moto ondoso in intensificazione sul Canale di Sicilia, con mare agitato.

Giovedì 3 maggio 2018 – Attendibilità previsione 60% (DI POCO MEDIO-ALTA).  Instabilità sparsa: persistono forti venti.

Autopromozione

639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

Il vortice afro-mediterraneo tenderà a spostarsi sul basso Tirreno, emanando forti venti da W/SW in Sicilia. Ritroveremo ancora instabilità sparsa tra la notte e il  mattino sul comparto centro-orientale e lungo la costa sud con rovesci e temporali sparsi che interesseranno il basso trapanese, l’agrigentino, il nisseno, l’ennese, il catanese, il ragusano, il siracusano e il messinese. Potenziale pausa tra alto trapanese e palermitano a causa della vicinanza con l’occhio del centro depressionario che instaura calma di vento e pausa pluviometrica. Al pomeriggio migliora sul comparto orientale, salvo ragusano ove persisterà qualche pioggia. Instabilità sparsa in accentuazione sul comparto centro-occidentale per ritornante occidentale collegata al vortice tirrenico: piogge e rovesci sparsi. Ultime piogge sul messinese. Situazione simile in serata con precipitazioni maggiormente concentrate sul settore occidentale. Possibili piogge sparse sui rilievi settentrionali e sul comparto etneo sud-occidentale.

Venti forti o molto forti di Libeccio, tendenti ad estendersi entro il pomeriggio/sera anche sul settore tirrenico centro-occidentale. Agitato il Canale di Sicilia, poco mossi i restanti bacini. Temperature in generale calo. Qualche valore mite ancora possibile durante la pause asciutte sul comparto tirrenico e sul settore costiero ionico per venti di caduta sud-occidentali.

Venerdì 4 maggio 2018  – Attendibilità previsione 50% (MEDIA). Residua instabilità.

Giornata prettamente nuvolosa sul comparto centro-occidentale con ancora residua instabilità al primo mattino. Cielo poco nuvoloso altrove. Piogge sparse al pomeriggio sui rilievi settentrionali orientali e parte del messinese. Situazione asciutta in serata.

Venti moderati di Libeccio, forti sul comparto occidentale. Mosso o molto mosso il Canale di Sicilia, poco mossi i restanti bacini. Temperature in definitivo calo: molto fresco!

02/05/2018 ore 15:26 – ©weathersicily.it



Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.