Sicilia, attesa forte fase di maltempo venerdì: situazione da attenzionare

| Grafica weathersicily.it |

Salve amici di weathersicily.it. Nel corso della giornata di domani, venerdì 10 novembre 2017, la Sicilia sarà interessata da una fase di maltempo a tratti molto intenso a causa dell’approfondimento di un minimo di bassa pressione che in lento spostamento dalla Tunisia verso est andrà a localizzarsi a sud dell’isola, poco a sud-est dell’Isola di Malta. La presenza di un secondo minimo di bassa pressione localizzato sul Tirreno darà origine ad una convergenza tra i venti dai quadranti nord-occidentali spinti da quest’ultimo e lo Scirocco in seno al minimo localizzato nel Canale di Sicilia. La presenza di questo persistente regime di convergenza sul Canale sarà il fattore scatenante della formazione un importante sistema temporalesco a mesoscala di tipo V-Shaped che tra la tarda mattinata di domani, venerdì 10 e la notte di dopodomani, sabato 11, interesserà una vasta area della regione, ovvero il settore centro-orientale. Il settore ionico sarà quello interessato con maggior veemenza dai fenomeni temporaleschi, anche grazie alla presenza di una moderata ventilazione sciroccale che impattando contro i rilievi darà origine ad un effetto di “forcing orografico”, accentuando le precipitazioni che potranno assumere carattere di nubifragio specie sul messinese in serata. Previsti forti fenomeni anche tra ragusano, nisseno, ennese, agrigentino, catanese, siracusano e palermitano orientale.

Analizziamo nel dettaglio la situazione attesa per venerdì 10 novembre 2017

Autopromozione

639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

Nota: la configurazione attesa risulta molto complessa in quanto le correnti sud-orientali rivestiranno un ruolo importante sulla distribuzione delle precipitazioni (specie sul comparto orientale). Ulteriori cambiamenti riguardo alla convergenza delle correnti attese potrebbero compromettere il quadro previsionale. Per tale motivo l’indice di attendibilità delle previsioni esposte è pari al 50%. Aggiornamenti live seguiranno sulla fan page Facebook di Weather Sicily. 

| Precipitazioni attese venerdì 10 novembre 2017 – Modello HRRR risoluzione 3 km |

Nel corso della nottata di domani, venerdì 10 novembre, il trapanese, il palermitano e l’agrigentino saranno le prime zone ad essere interessate dal peggioramento con rovesci e temporali localmente moderati fin dalle prime ore successive alla mezzanotte. Possibili deboli piogge anche sul settore centrale, tra ennese e nisseno, fino alle luci dell’alba. Nel corso della prima mattinata la convergenza sul Canale di Sicilia inizierà a dare origine ad una forte attività convettiva a mesoscala ben organizzata che tenderà ad interessare dapprima le coste dell’agrigentino, in sconfinamento su palermitano, nisseno ed ennese, ed a seguire sul settore ionico tra catanese e messinese dove nel frattempo inizierà a spirare una moderata ventilazione di Scirocco. Piogge sparse sul trapanese. Nel corso del pomeriggio il sistema temporalesco inizierà ad incrementare di intensità con il fiorire di attività temporalesca localmente a carattere di nubifragio che potrà interessare l’intero settore centrale (specie nisseno, est agrigentino e ovest ennese). Allo scorrere verso est dell’area di convergenza, il sistema temporalesco tenderà ad insistere sul settore orientale della Sicilia, con il trapanese, l’agrigentino ed il palermitano che vedranno una sostanziale cessazione dei fenomeni poco dopo il tramonto con venti deboli prevalentemente settentrionali. Piogge sparse ancora sul settore centrale, seppur decisamente più sporadiche. Ulteriore aumento dei fenomeni atteso in serata sul messinese ionico, sul catanese, alto ragusano e alto siracusano ed in particolare sui monti Peloritani dove potrebbero sussistere situazioni di disagio, anche grazie alle correnti di Scirocco che forzate verso l’alto dall’orografia porteranno in quota un ulteriore contributo di aria umida ed instabile. Nella notte a seguire il sistema traslerà definitivamente verso il mar Ionio riuscendo ad interessare ancora catanese e alto siracusano. Ulteriori piogge sono attese nel corso della nottata e della mattinata di sabato 11 novembre ma ne parleremo più nello specifico nel prossimo editoriale.

Venti moderati di Scirocco sul Mar Ionio, sul Canale di Sicilia orientale e sul messinese tirrenico, deboli o moderati nord-occidentali sul Tirreno orientale e sul Canale di Sicilia occidentale. Mosso lo Ionio e il Canale orientale, poco mossi i restanti bacini. Temperature sostanzialmente senza variazioni di sorta grazie alle miti correnti sciroccali con punte di +20°C circa tra ragusano, siracusano e messinese tirrenico. Tra i +18°C e i +19°C invece le massime sul settore occidentale, poco interessato dalla ventilazione meridionale.

09/11/2017 ore 20:56 – ©weathersicily.it

Emanuele Maiorana

Redattore, previsore, developer modelli meteorologici e prodotti meteorologici di Weather Sicily.


Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.