Nasce la rete delle stazioni meteo di weathersicily.it

banner rete stazioni meteo

A partire da oggi, giovedì 10 settembre 2015, apre la rete delle stazioni meteo by weathersicily.it

Al seguente link avrete a disposizione i dati live delle stazioni meteo situate nelle varie zone della nostra isola. Una tabella super innovativa, chiara, lineare, veloce e in real time che vi permetterà di tenere constantemente sotto controllo la situazione termometrica, e non solo, delle località provviste di stazioni meteo.  Per inserire la vostra stazione meteo sulla nostra rete potete contattarci a redazione@weathersicily.it o compilare il seguente modulo.

A seguire una guida per spiegarvi cosa sono le stazioni meteorologiche e indicarvi le norme ufficiali per una corretta installazione che permetterà di conseguenza una corretta misurazione dei dati:

La stazione meteorologica è un insieme di strumenti di misura che permettono di monitorare le condizioni fisiche dell’atmosfera in un dato luogo, per un tempo indefinito, relativamente ai suoi parametri fondamentali, a fini meteorologici e climatici.

Una stazione meteorologica è composta principalmente da:

– termometro (a minima e massima) per misurare la temperatura;
– barometro per misurare la pressione dell’aria;
– igrometro per misurare l’umidità atmosferica;
– anemometro per misurare la velocità del vento;
– banderuola per misurare la direzione del vento;
– pluviometro per misurare la quantità di pioggia caduta.

Altre stazioni meteo posseggono ulteriormente anche diversi sensori, tra cui:

– solarimetro o più precisamente il piranometro per la misura dell’intensità della radiazione solare entrante;
– sensore per raggi ultravioletti;
– sensore di bagnatura fogliare;
– sensore di umidità del terreno, tramite sonda.

Mentre nelle vecchie stazioni meteorologiche i parametri meteo-climatici erano semplicemente rilevati dagli strumenti e letti periodicamente dagli operatori addetti, nelle moderne stazioni meteorologiche tutti i parametri vengono registrati automaticamente in memoria, i dati vengono periodicamente scaricati dall’operatore e graficati nel tempo tramite opportuni software oppure la stazione è direttamente connessa in Rete e i dati costantemente inviati ad un server e da questo ad un elaboratore finale che li grafica a favore dell’utente finale.

Stazione a norma OMM

Per permettere che una stazione meteo rilevi dati definiti “corretti”, ovvero statisticamente coerenti, omogenei e consistenti con quelli delle altre stazioni meteorologiche per consentirne l’eventuale uso ai fini di indagini climatiche, occorre seguire precise norme di posizionamento della stessa, alcune delle quali convenzionali:

Stazioni meteo extraurbane:

Strumento Altezza installazione Localizzazione
Termo/igrometro da 1.70 a 2.00 metri Superficie erbosa obbligatoria, esposizione schermo solare a Sud, distanza da eventuali edifici, almeno 10 metri.
Pluviometro Alla medesima altezza del sensore di temperatura/umidità. In campo aperto, lontano almeno 10 metri da ostacoli verticali, quali edifici o alberi che ne impediscano l’accumulo della pioggia o neve sopratutto in caso di precipitazioni trasversali.
Radiazione Solare.

 

Oltre i 2.00 metri Alla sommità del palo dove sarà installata la stazione meteorologica.
Anemometro Da 2.50 a 10.00 metri di altezza. Anch’esso in campo aperto, alla sommità del palo e comunque non oltre i 10 metri di altezza, lontano da ostacoli verticali per almeno 10 metri.
Schermatura consigliata Schermo solare passivo( 5 o 8 piatti Davis ) o ventilato o capannina.

 

Stazioni meteo urbane:

Strumento Altezza installazione Localizzazione
Termo/igrometro Da 1.70 a 9.50 di altezza, ad almeno 1.50 metri da un muro o 2.00 metri dal tetto. In caso di installazione al suolo su prato erboso con distanza minima di almeno 4 metri da ostacoli verticali, in caso di installazione su terrazzo/balcone, sporgente verso l’esterno del balcone o terrazzo, in caso di installazione su tetto ad almeno 2.00 metri dalle tegole.

Esposizione verso la zona più soleggiata.

Pluviometro Alla medesima altezza del sensore temperatura/umidità. L’installazione deve avvenire in un luogo lontano da ostacoli verticali per almeno 10 metri, è consigliata l’installazione su tetto in zona fortemente urbanizzate.
Radiazione solare. 10 metri. Su tetto o terrazzo senza ostacoli verticali nelle vicinanze.
Anemometro 10 metri. Sul tetto o terrazzo senza ostacoli verticali nelle vicinanze.
Schermatura consigliata Schermo ventilato, passivo 8 piatti se l’installazione è su prato, solo per installazioni su tetto può essere utilizzato una schermatura passiva 5 piatti.

 



Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.