Sicilia: passaggio temporalesco martedì. Situazione in miglioramento a seguire.

| Grafica weathersicily.it |

Buonasera amici di Weather Sicily. La nostra regione si trova ormai da qualche giorno in una zona di transizione tra il flusso di correnti più fresche ed instabili di provenienza atlantica, in scorrimento sulle nazioni dell’Europa occidentale, ed una zona di alta pressione che si allunga dall’entroterra africano fin sull’est Europa. Siffatta situazione non garantisce la piena stabilità atmosferica perché i nostri cieli sono soggetti a numerosi passaggi umidi in grado di apportare diffusa nuvolosità ed anche qualche isolato rovescio o temporale, come accaduto ieri sul comparto sud-occidentale (tra le province di Ragusa e Siracusa). Durante le prossime ore il flusso umido atlantico descritto in precedenza andrà lentamente spostandosi verso est, sfruttando la “spinta” offerta dall’anticiclone delle Azzorre, che dall’Oceano Atlantico tenderà a spostarsi verso la penisola iberica. Questa particolare manovra favorirà martedì un peggioramento sul comparto centro-occidentale e settentrionale della nostra isola, che si manifesterà sottoforma di instabilità anche intensa, ma localizzata, e temperature in leggero calo.

Dopo questa doverosa premessa andiamo a scoprire insieme che tempo ci aspetta fino alla giornata di venerdì.

Martedì 22 maggio 2018 – Attendibilità previsione 70% (MEDIO-ALTA)

Al mattino cielo generalmente poco nuvoloso, con schiarite più ampie sul comparto centro-settentrionale dell’isola; copertura più spessa sulle isole minori e sul trapanese. Durante il pomeriggio si assisterà ad un aumento dell’attività cumuliforme sulle zone interne, che culminerà con la formazione di qualche rovescio o temporale tra l’ennese settentrionale, i monti Nebrodi e le Madonie. Stante le correnti disposte da sud-ovest non si esclude lo sconfinamento di qualche debole pioggia sulle coste del messinese tirrenico occidentale e del palermitano orientale. Nel frattempo, tra il Canale di Sicilia e le province occidentali, si registrerà un aumento della nuvolosità medio-alta, che preannuncerà un successivo peggioramento in arrivo da sud-ovest. Intorno al secondo pomeriggio le prime piogge bagneranno l’isola di Pantelleria, mentre dalle prime ore della serata rovesci e temporali giungeranno sulle isole Egadi, sul trapanese, sul palermitano, sull’alto nisseno e sull’agrigentino occidentale. I temporali, localmente intensi e con numerose fulminazioni, coinvolgeranno Palermo durante la prima serata, per poi allontanarsi rapidamente verso nord-est durante le ore successive, coinvolgendo localmente anche il messinese, l’alto l’ennese e il catanese settentrionale. Fuori da questo peggioramento rimarranno le province sud-orientali con medie possibilità.

La ventilazione al mattino soffierà debole quasi ovunque, eccezion fatta per il messinese orientale e il tratto di mare immediatamente antistante le coste del ragusano, dove soffieranno rispettivamente moderati venti di Scirocco e di Levante. Tra il pomeriggio e la sera le correnti si disporranno da W/N W, intensificandosi temporaneamente durante il passaggio dei temporali (prestare molta attenzione in mare aperto per eventuali forti venti di groppo). Mari in prevalenza poco mossi, con moto ondoso in intensificazione dal tardo pomeriggio sul Canale di Sicilia. Temperature molto miti ovunque: registreremo massime comprese tra i +22 e i +26°C su tutte le coste, con punte superiori ai +28/+29°C tra nisseno e catanese.

Mercoledì 23 maggio 2018 – Attendibilità previsione 70% (MEDIO-ALTA)

La giornata di mercoledì sarà in prevalenza poco nuvolosa ovunque. Durante il pomeriggio si avrà un aumento delle nubi sulle zone interne, con possibili e brevi piovaschi intorno all’aerea etnea ed i Nebrodi orientali. In serata è previsto un sensibile aumento della nuvolosità sulle coste tirreniche a causa della debole ritornante della perturbazione; in questo frangente saranno possibili brevi piogge soprattutto tra isole Eolie, palermitano orientale e messinese tirrenico.

La ventilazione soffierà moderata o localmente forte da nord-ovest sul Canale di Sicilia e sullo stretto di Messina, debole sempre di Maestrale altrove. Mari calmi o poco mossi. Temperature generalmente in lieve calo rispetto alla giornata precedente: si avranno massime comprese tra i +21 e i +24°C ovunque, con picchi di +27/+29°C tra ragusano occidentale, nisseno e catanese.

Giovedì 24 maggio 2018 – Attendibilità previsione 70%  (MEDIO-ALTA)

Al primo mattino si avranno nubi e residue piogge sulla costa tirrenica e sulle isole Eolie, in graduale assorbimento con il trascorrere delle ore. Nel resto dell’isola i cieli spazieranno invece dal sereno al poco nuvoloso grazie al graduale rinforzo dell’alta pressione.

Ventilazione in genere debole a regime di brezza, con moderati rinforzi di Maestrale sul Canale di Sicilia e sullo stretto di Messina. Mari calmi o poco mossi. Temperature in calo sulla Sicilia settentrionale, dove le massime si fermeranno intorno ai +20°C circa, stazionarie altrove, con isolate punte prossime ai +30°C tra catanese e nisseno.

Venerdì 25 maggio 2018 – Attendibilità 60% (DI POCO MEDIO-ALTA)

Il venerdì siciliano trascorrerà sotto un celo sereno o poco nuvoloso grazie al rinforzo dell’alta pressione. Gli unici disturbi saranno presenti in mattinata sul messinese tirrenico, ma le nubi presenti saranno del tutto innocue.

Ventilazione debole a regime di brezza ovunque, mari calmi o poco mossi. Le temperature si presenteranno in lieve aumento, con punte di +29/+30°C tra nisseno e catanese.

21/05/2018 ore 20:35 – ©weathersicily.it



Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.