Sicilia: nuovo break estivo tra domenica e lunedì. Atteso un sensibile calo delle temperature.

| Grafica weathersicily.it |

Buonasera amici di weathersicily.it. La settimana in corso è stata contraddistinta dalla presenza di numerosi temporali pomeridiani (di calore), favoriti dall’arrivo di ripetute infiltrazioni fredde orientali in alta quota. Tanta la pioggia giunta sull’entroterra, sicuramente benefica in vista della stagione estiva appena partita. Fenomeni che si sono presentati localmente intensi, arrecando disagi e allagamenti diffusi sui comuni interni. Non sono mancati i sconfinamenti lungo le zone costiere, così come l’instabilità marittima giunta sul basso Ionio. Le temperature si sono presentate lievemente sotto media stagionale, ma sostanzialmente sembra essere tornata (al momento) la classica estate mediterranea, ove tali fenomeni pomeridiani (termoconvezione) possiamo ritenerli nella norma. Di certo il bacino del Mediterraneo da giorni non ha più una figura alto-pressoria capace di apportare piena stabilità in quanto l’alta pressione delle Azzorre tende a situarsi sul Regno Unito (precedentemente anche sul nord Europa), mentre il caldo africano punta la penisola iberica a causa di una goccia fredda atlantica situata ad ovest del Portogallo che richiama di conseguenza sul bordo orientale aria decisamente rovente.

Tale scenario (visibile in grafica) consentirà tra domenica 24 e lunedì 25 giugno 2018 l’ingresso di un nuovo impulso perturbato dalla porta nord-orientale, direttamente collegato ad una vasta aria depressionaria situata sul Mar Baltico. La nostra regione sentirà il primo campanello d’allarme (intendiamo cambiamento) durante la giornata domenicale, ove torneranno prepotentemente i temporali pomeridiani lungo le zone interne, che annunceranno di fatto un ennesimo calo del geopotenziale in quota. La fase più perturbata tenderà a presentarsi ad inizio settimana quando l’impulso instabile proveniente da nord-est genererà entro lunedì una Ionio Low (centro di bassa pressione), accentuando di conseguenza l’instabilità marittima sul basso Tirreno (correnti settentrionali in quota). Piogge e temporali tendenti a presentarsi anche sul resto della regione, ove si attende anche un deciso calo delle temperature, tendenti a portarsi di circa 5-6°C sotto media stagionale. Una nuova ferita estiva prossima a compromettere tutto l’inizio/metà della prossima settimana.

Andiamo subito ad analizzare il quadro previsionale siculo per le prossime 72 ore.

Previsioni meteo regionali valide per sabato 23 giugno 2018 – Attendibilità previsione 80% (ALTA)

La giornata di sabato si presenterà inizialmente soleggiata. Al pomeriggio si attende ancora qualche temporale pomeridiano tra Madonie, Nebrodi ed Etna, con qualche isolato fenomeno in sconfinamento sul messinese ionico. Cielo sereno o poco nuvoloso altrove. In serata aumento della nuvolosità su ovest e nord Sicilia, con possibili piogge localizzate sul settore tirrenico.

Venti moderati da W/NW sul Canale di Sicilia, sui bacini occidentali e sul messinese ionico, deboli a regime di brezza altrove. Mosso il Canale di Sicilia e i bacini del trapanese, poco mossi o calmi i restanti settori di mare. Temperature in momentaneo rialzo con punte max di +30/+32°C tra le colline ennesi, catanesi e nissene.

Previsioni meteo regionali valide per domenica 24 giugno 2018 – Attendibilità previsione 60% (DI POCO MEDIO-ALTA)

Autopromozione

639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

Giornata nuvolosa su buona parte dell’isola con piogge sparse al primo mattino sul versante tirrenico e ionico. Al pomeriggio schiarite sul settore tirrenico, peggiora sui rilievi interni con temporali (localmente anche intensi) su entroterra trapanese, tra rilievi palermitani/agrigentini, sul nisseno, tra Madonie, Nebrodi ed Etna, così come su ennese e ragusano. Possibili sconfinamenti lungo la costa sud, localmente anche sul versante ionico. Migliora in serata, salvo sul nord Sicilia ove potrebbero farsi avanti rovesci e temporali marittimi (specie seconda serata).

Venti moderati di Grecale sul trapanese, deboli/moderati da est tra ragusano e siracusano. Mossi i bacini del trapanese tirrenico, poco mossi o calmi i restanti. Temperature in calo con valori max inferiori ai +30°C ovunque.

Previsioni meteo regionali valide per lunedì 25 giugno 2018 – Attendibilità previsione 40% (SOTTO LA MEDIA PER INCERTEZZE MODELLISTICHE)

Giornata prettamente perturbata sul nord Sicilia con rovesci e temporali intermittenti. Peggiora velocemente anche sul resto della regione con rovesci e temporali sparsi. In serata persiste l’instabilità sul comparto tirrenico.

Venti moderati di Tramontana, deboli sul comparto sud-orientale. Mosso il Tirreno, poco mossi i restanti bacini. Temperature in deciso calo!

22/06/2018 ore 16:34 – ©weathersicily.it



Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.