Sicilia: lieve calo termico giovedì con isolate piogge. Alta pressione a seguire.

| Grafica weathersicily.it |

Salve amici di weathersicily.it. La nostra isola durante le precedenti 48 ore ha visto l’arrivo dell’alta pressione delle Azzorre, successivamente sostituita da un blando richiamo mite prefrontale africano a causa di una perturbazione atlantica in transito sull’Europa nord-occidentale. I venti di Scirocco hanno iniziato a soffiare dalla giornata di martedì, mentre oggi essi tendono a risparmiare la costa tirrenica ove padroneggia la brezza marina (eccetto il messinese orientale). Le temperature hanno subito un lieve rialzo ma nel corso delle prossime 24 ore la perturbazione oceanica tenderà a sfiorare l’Italia e la Sicilia, apportando un lieve calo delle temperature e moderata ventilazione nord-occidentale tramite un debole minimo depressionario in collocamento sul territorio greco.

Attendibilità 70% (MEDIO-ALTA) – La giornata di giovedì 5 aprile 2018 vedrà un primo calo termico sul comparto occidentale e settentrionale, tendente ad estendersi entro sera sul resto della regione. Tra trapanese e palermitano al primo mattino potrà farsi avanti qualche pioggia, in successivo e locale spostamento tra messinese e nord Etna. Altrove il cielo si presenterà generalmente nuvoloso al mattino, ma entro il pomeriggio giungeranno ampie schiarite (eccetto i monti Iblei ove non si esclude qualche isolato piovasco pomeridiano). Nuvolosità residua su ovest e nord Sicilia.

Come anticipato, la ventilazione tenderà a predisporsi dai quadranti nord-occidentali, soffiando con intensità moderata. Brezza marina tra catanese e siracusano ionico. Mari mossi, poco mosso o calmo lo Ionio. Temperature in generale calo ma durante le ore diurne non mancherà ancora qualche valore max  poco oltre i +20°C tra basso agrigentino, basso nisseno, basso ragusano ed entroterra catanese per venti di caduta nord-occidentali.

Autopromozione

639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

Attendibilità 70% (MEDIO-ALTA) – La giornata di venerdì 6 aprile 2018 vedrà il ritorno dell’alta pressione delle Azzorre. Sarà una giornata prettamente soleggiata ma lungo il settore tirrenico si attende nuvolosità sparsa che potrebbe offrire locali ed isolati piovaschi sparsi.

Venti moderati di Maestrale sul messinese, da N/NW sul comparto centro-meridionale. Mossi i bacini del messinese tirrenico, localmente anche quelli della costa sud. Calmo lo Ionio, poco mosso il basso Tirreno occidentale. Temperature stazionarie ma si attendono ancora valori max diurni poco oltre i +20°C tra basso agrigentino, basso nisseno, basso ragusano ed entroterra catanese sempre a causa della debole/moderata ventilazione settentrionale che qui giunge in modalità di caduta in quanto le correnti scavalcano l’Appennino settentrionale, per poi ricadere sui territori centrali e meridionali.

Tendenza successiva

La tendenza per sabato mostra le ultime ore in compagnia dell’alta pressione delle Azzorre ma entro domenica si attende un secondo richiamo mite prefrontale sempre a causa del continuo viavai di perturbazioni di matrice atlantica sul Mediterraneo. Una possibile fase perturbata potrebbe aprirsi da lunedì 9 ma sarà bene attendere ulteriori conferme da parte dei centri meteorologici.

04/04/2018 ore 13:43 – ©weathersicily.it



Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.