Sicilia, depressione africana porta tanta incertezza. Rischio nubifragi sul versante orientale

| Precipitazioni cumulate nelle ultime 12 ore in Sicilia – Rete Sias |

Buonasera amici di weathersicily.it. La goccia fredda situata ieri ad ovest della Sicilia è scivolata lungo l’entroterra algerino. La circolazione antioraria della struttura consente la presenza di un flusso umido meridionale in quota. Rovesci e temporali stanno interessando buona parte del settore sud-orientale, con precipitazioni abbondanti sul siracusano ove si segnalano picchi pluviometrici fin i 50 mm nelle ultime 12 ore. Maltempo diffuso si registra anche sul ragusano, sul catanese, sull’ennese e sul messinese ionico. Nel pomeriggio odierno qualche pioggia è sorta sul medio/alto trapanese. All’asciutto tutto il resto della regione, ove si attendeva qualche mm (ad eccezione dell’alto messinese).

Premessa

| Grafica weathersicily.it |

La configurazione in atto è di fatto un rebus in quanto si tratta di una perturbazione africana complessa. I centri meteorologici ad ogni aggiornamento continuano a cambiare le carte in tavola, modificando continuamente la distribuzione delle precipitazioni attese per le prossime ore. Sappiamo bene come i flussi umidi meridionali siano spesso portatori di incertezza, specie per il comparto meridionale ed orientale, esposti a tale impulsi instabili a causa dell’orografia del territorio. Tuttavia durante gli aggiornamenti pomeridiani si evidenzia una possibile recrudescenza dei fenomeni sul settore centro-orientale tra la serata/nottata in arrivo.

Rischio nubifragi nelle prossime ore (sera del 3 ottobre/notte del 4 ottobre)

| Situazione attesa per serata/notte secondo il lam HRRR 4km YouMeteo 06z. Attesi accumuli ingenti sul comparto centro-orientale. |

Tra le novità emerse al pomeriggio appare evidente la possibilità di piogge persistenti (localmente anche a carattere di nubifragio) per il comparto centro-orientale. Ad incentivare tali possibilità è la goccia fredda situata nel cuore algerino che continuerà a sollevare un flusso umido e perturbato tra Canale di Sicilia e Mar Ionio, diretto verso la nostra regione. Ad incrementare l’instabilità  sarà un minimo di bassa pressione in formazione tra Tunisia e Libia, capace di portare moderate raffiche dai quadranti orientali entro le prossime ore. Tra la serata e la notte in arrivo non si esclude la formazione di rovesci e temporali tendenti a persistere tra ragusano, siracusano, catanese (specie etneo orientale per effetto stau) e messinese ionico. Fenomeni moderati/forti potrebbero coinvolgere anche il restante messinese, il basso nisseno, l’agrigentino orientale e l’ennese. La colonna instabile sul Canale di Sicilia risulterà evidente con indici convettivi elevati, non si esclude pertanto la formazione di sistemi temporaleschi a mesoscala tendenti ad impattare sempre sul versante centro-orientale o meridionale. Una situazione come avrete ben capito incerta che ci porta ad abbassare l’indice di attendibilità fino al 40%.

A causa della complessa configurazione, che porterebbe l’indice di attendibilità sotto il 40% per le prossime 24 ore, non pubblicheremo il bollettino per mercoledì 4 ottobre. Aggiornamenti live speciali seguiranno sulla nostra fan page Facebook tramite le immagini satellitari/radar che consentiranno un quadro previsionale più veritiero. Restano presenti i bollettini ufficiali sul sito/app ove anche qui l’attendibilità resta bassa.

03/10/2017 ore 20:00 – ©weathersicily.it



Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.