Sicilia: calo termico e prima fase perturbata da venerdì. Attesa neve sull’Etna.

| Grafica weathersicily.it |

Buonasera amici di weathersicily.it. Nel precedente editoriale ci eravamo limitati a descrivere la tendenza attesa per il fine settimana, questa adesso certamente più chiara avvicinandoci alle ore in questione. Come vi avevamo anticipato, il sollevamento del campo anticiclonico verso la zona russa/scandinava farà subentrare dalla porta balcanica aria artica continentale, apportando entro il weekend un corposo calo delle temperature su buona parte della penisola italiana (specie centro-nord). La Sicilia non verrà lambita dalla massa d’aria più fredda ma giungerà comunque un sensibile calo delle temperature (circa due gradi sotto la media stagionale), specie entro sabato 17 novembre 2018. Dall’alta Libia entro la serata di venerdì si attende il sollevamento di un minimo depressionario, tendente a traslare sul Mar Ionio tra sabato e domenica, approfondendosi ulteriormente sull’ultimo settore di mare indicato. La fase perturbata prenderà il via entro poche ore, dapprima tramite un flusso umido prefrontale da ovest, in sostituzione entro il pomeriggio dallo pseudo fronte freddo in discesa da N/NW (questo principalmente visibile tramite il flusso umido a 700 hPa, ovvero all’altitudine di 3.000 m circa). Da segnalare l’arrivo della prima neve di stagione sull’Etna poco oltre i 2.000 m di altitudine (a tali quote non era ancora pervenuta ad oggi).

Andiamo ad analizzare il quadro previsionale per le prossime 24 ore.

Previsioni meteo regionali valide per venerdì 16 novembre 2018 – Attendibilità 60% (MEDIO-BASSA)

Autopromozione

639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

Tra la notte e il mattino attesa instabilità sparsa tra basso agrigentino/nisseno, tendente ad estendersi al mattino sul ragusano/siracusano: possibili rovesci o isolati temporali su tali zone. Cielo generalmente nuvoloso o molto nuvoloso altrove. Sempre durante le ore mattutine verrà ad accentuarsi l’instabilità sul basso Tirreno per l’arrivo del fronte freddo: prenderanno vita, dunque, rovesci e temporali tendenti ad abbordare l’arcipelago delle isole Eolie, Ustica e il messinese tirrenico. Instabilità convettiva (temporalesca) in sviluppo entro il primo pomeriggio tra Peloritani, Nebrodi ed Etna, in scivolamento nelle ore a seguire sul medio-alto catanese ed alto siracusano costiero. Ancora piogge sparse tra basso ragusano/siracusano. Nuvolosità sparsa altrove con possibile instabilità in sviluppo sui rilievi del palermitano, possibilmente anche sul settore tirrenico della provincia . In serata situazione in generale miglioramento, ad eccezione del palermitano tirrenico e del catanese/siracusano ionico ove potrà persistere qualche pioggia o isolato temporale sparso.

*Atteso qualche cm di neve sull’Etna (specie versante settentrionale) oltre 2.100/2.200 m circa.

Venti generalmente deboli al mattino, moderati di Levante sull’area etnea. Entro sera moderati venti di Grecale irromperanno sull’area tirrenica e sul medio-basso Ionio. Da poco mosso a mosso entro sera il basso Tirreno e il medio-basso Ionio. Poco mossi o calmi i restanti bacini. Temperature in generale calo, specie nei valori massimi.

15/11/2018 ore 21:05 – ©weathersicily.it



Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.