Sicilia, caldo africano fino a giovedì/venerdì in attesa della pausa fresca atlantica

| Grafica weathersicily.it |

Buonasera amici di weathersicily.it. La nostra regione da oltre 240 ore si trova in balia della quinta ondata di calore africana, quest’ultima notevolmente più nota per la sua continuità destinata a protrarsi fino a giovedì 10 agosto 2017. I settori maggiormente “bollenti” sono risultati quelli dell’entroterra dove è prevalso il caldo torrido (secco) con diffusi e ripetuti valori over +40°C sul settore centro-meridionale. Lungo i settori costieri ha invece prevalso il caldo afoso (umido), accompagnato da valori termici fra i +33 e i locali +37°C (siracusano). L’indice di calore, seppur soggettivo, ha superato la soglia dei +40°C.

| Grafica weathersicily.it |

Ad uscire dagli schemi è stato, come ampiamente previsto, il basso trapanese e parte del basso agrigentino occidentale dove per sei giorni di fila la ventilazione moderata settentrionale ha fatto fuoriuscire la calura torrida dell’entroterra fin verso le località di mare in questione. Tramite l’allegato possiamo perfettamente osservare la serie di temperature over +40°C registratisi fra Mazara del Vallo (TP), Castelvetrano (TP) e Sciacca (AG). Anche i comuni limitrofi settentrionali hanno raggiunto per vari giorni di fila valori simili, con picchi fin i +43°C a Contessa Entellina (PA). A causare tale moderata ventilazione settentrionale in loco è stato un minimo orografico di bassa pressione al suolo nei pressi del Canale di Sicilia che ha ripetutamente richiamato correnti da N/NE su queste località, eseguendo dunque un’azione di accanimento (crediamo sia quasi impossibile da ripetersi in futuro) per 144 ore circa. Come accade sul settore tirrenico in occasione di venti meridionali, anche in questo settore si è avuta l’ennesima dimostrazione di come la ventilazione settentrionale esegue lo stesso processo di favonizzazione (seppur con intensità inferiore rispetto alle località tirreniche), ovvero: le correnti provengono in modalità umida dal mare (il Tirreno in questo caso) e divengono secche una volta scavalcate le colline/montagne presenti sui settori interni, gettandosi infine lungo la costa tramite moderati venti di caduta che sradicano a terra l’umidità (secondo la rete Sias, oltre agli over +40 registrati per 6 giorni di fila, anche l’umidità si è assestata durante le ore diurne fra il 10/15% sulle località costiere indicate).

Autopromozione

639effaec12ffaacdf1606668d40ff43

Durante la giornata di martedì 8 e mercoledì 9 agosto 2017, tale, rara, situazione tenderà ufficialmente a chiudersi grazie ad un cambio di correnti al suolo (S/SW) che garantiranno una situazione meno torrida (ma più afosa) su quest’ultime zone costiere citate. Allo stesso tempo si assisterà ad un lieve aumento sul versante opposto, ovvero quello del basso palermitano e del medio-alto trapanese dove verrà alimentato il caldo torrido tramite la moderata ventilazione meridionale.

Le temperature si presenteranno stabili e molto calde fino a mercoledì, atteso un ultimo aumento giovedì 10 agosto (diffusi valori oltre i +40°C fra ennese e interno catanese) a causa del richiamo caldo prefrontale legato alla perturbazione atlantica destinata a giungere entro il weekend il Mar Adriatico. Tale transito alimenterà nella prima fase debole/moderata, blanda, ventilazione da S/SW ad occidente. Attese correnti moderate da ovest giovedì sul comparto centro-occidentale isolano, con probabile, orografica, ventilazione di caduta su Palermo e zone limitrofi (possibili punte fin i +40°C).

La situazione atmosferica si presenterà ancora stabile, salvo qualche pioggia sparsa al pomeriggio (martedì 8 e mercoledì 9 agosto) fra basso messinese, ennese, zone etnee e basso catanese a causa di una lieve flessione dei valori a 5.000 m circa. Velature/nubi alte sparse interesseranno il comparto occidentale (localmente anche oltre) martedì, anche giovedì entro la serata.

Tendenza fresca per il weekend

Entro il weekend, come anticipato, il passaggio di una perturbazione atlantica garantirà una pausa fresca grazie all’intrusione di moderate correnti settentrionali. Il calo termico risulterà graduale a partire da venerdì 11 agosto, in estensione entro sabato 12 al resto dell’isola (versante centro-orientale). Il settore tirrenico sarà il tratto regionale maggiormente coinvolto dalla frescura fra sabato e domenica.  Da valutare ancora la possibilità di qualche precipitazione sul comparto settentrionale, ma di questo ne riparleremo entro giovedì con un nuovo editoriale.

07/08/2017 ore 20:03 – ©weathersicily.it

Simone Pecorella
Seguimi su

Simone Pecorella

Ideatore, dirigente, grafico, previsore e redattore di Weather Sicily.
Simone Pecorella
Seguimi su


Le previsioni meteorologiche e tutti i servizi offerti da Weather Sicily sono gestiti da appassionati di meteorologia, curate sulla base delle informazioni dei modelli matematici, aggiornate con la massima precisione possibile. Appassionati che seguono da anni la meteorologia siciliana e che hanno maturato nel tempo una certa competenza sul campo.

Weather Sicily non potrà essere considerata responsabile per ogni o qualsiasi danno che potesse derivare a soggetti giuridici terzi, società, enti o persone in relazione all'uso delle previsioni meteorologiche. In nessun caso sarà responsabile per qualsiasi tipo di danno, inclusi, senza limitazioni, i danni derivanti dalla perdita di beni, profitti e redditi, danni biologici, quelli derivanti dal costo di ripristino, di sostituzione, od altri costi similari, diretti od indiretti, incidentali o consequenziali, ovvero anche solo ipoteticamente collegabili con l’uso delle previsioni meteorologiche.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà di Weather Sicily. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. E' fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire per se stessi o per terzi per scopi commerciali se non dietro autorizzazione scritta.

E' consentita la condivisione di news e dati a condizione di citare il nostro sito. I Widget da noi offerti sono gratuiti e usufruibili a tutti coloro i quali volessero prelevarli.